Print

UNA SCELTA MORALE

il . Pubblicato in Notizie

L’Associazione Guardie Ambientali d’Italia – Sezione Provinciale di Napoli è un'organizzazione di volontariato dinamica, in continua evoluzione, aperta non solo ai giovani ma anche a professionisti fortemente motivati a dedicare le proprie risorse alla promozione sociale, allo sviluppo del territorio, alla sostenibilità ambientale ed economica dei nostri territori. Aderire alla Sezione Provinciale di Napoli è una scelta di valore morale.

In quasi quattro anni la Sezione Provinciale di Napoli ha ricevuto oltre 400 domande di adesione, in massima parte inviate da giovani spinti dal desiderio di indossare una uniforme e prendere parte ad attività di vigilanza e controllo.
Molti altri chiedono di partecipare a progetti o ad attività formative, di stage o di tirocinio anche presso le nostre sedi comunali distaccate.
Di "strade giuste" per aderire e operare nell’ambito della Sezione Provinciale di Napoli ne esistono molte, perché innumerevoli sono i percorsi che ciascuno può costruirsi in base ai propri interessi culturali, alla determinazione personale, alle competenze acquisite e, quindi innumerevoli sono le occasioni e le opportunità che si presentano. Quello che interessa a noi perciò, è la biografia di ognuno di voi, quella che racconta chi siete prima ancora di cosa sapete.
Il consiglio che sentiamo dare a chi decidesse di aderire alla nostra associazione è di posizionare la propria candidatura in relazione alle competenze, magari quelle acquisite nel proprio lavoro, senza naturalmente tralasciare la conoscenza e la sensibilità ai temi sociali e la motivazione che per noi rimangono aspetti essenziali.
Per queste ragioni, i requisiti che chiediamo per entrare a far parte del nostro staff sono molto selettivi:
Conoscenze informatiche: ottima conoscenza dei principali programmi di scrittura e di calcolo, e degli strumenti di social media.
Età: minimo 20 massimo 50 anni
Competenze:
1. capacità organizzative consolidate nella gestione di progetti e altre attività pianificate
2. capacità relazionali: saper dialogare con istituzioni locali e con lo staff, attitudine a lavorare in team
3. competenze concettuali: capacità di analisi e di giudizio sulle attività svolte, capacità di elaborare strategie per la risoluzione dei problemi, capacità di lavorare sotto pressione
4. qualità personali: onestà, rispetto per le diversità, ottimismo, entusiasmo e pluralismo.
Selezione delle candidature
Chiunque sia interessato può inviare il proprio curriculum in formato europeo (Europass) a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. . I candidati che supereranno il primo vaglio curriculare saranno convocati per un percorso selettivo individuale. Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti allo stesso indirizzo e-mail.